I nostri Risotti

Solo Bio Carnaroli!

" Mangia il tuo riso, al resto ci penserà il ciel ". Così dice un antico proverbio cinese.

Il riso è un cereale, la cui storia narra di sacrifici di popoli, di duro lavoro, di grandi speranze. Coltivazione antichissima, ha per secoli, richiesto la costanza e dedizione dei contadini, per i quali il lavoro della terra e le fatiche della coltivazione in acqua rappresentavano l'unico mezzo di sopravvivenza. I metodi di lavoro sono oggi diversi da quelli del passato, ma richiedono ancora grande attenzione. Se grano vuol dire mediterraneo, miglio vuol dire Africa e mais vuol dire America, le civiltà del sud-est asiatico, sono state le "civiltà del riso".

Il riso nasce nell'estremo Oriente, migliaia e migliaia di anni fa, probabilmente in Cina, e in breve diventa e lo è tutt'ora l'alimento fondamentale di quelle popolazioni. Con i secoli, come tutti gli alimenti, inizia a spostarsi al seguito degli eserciti conquistatori, di ambasciatori, di mercanti intraprendenti; il suo lungo ma costante viaggio, si volge verso ovest, perchè a est c'è l'oceano pacifico, a quel tempo ostacolo insuperabile. Conquista la penisola Indonesiana, l'Indocina, il Tibet, l'India, il territorio dell'attuale Pakistan e là segna una battuta d'arresto, perchè si trova a confrontarsi con la coltura del frumento. Solo con il VII sec. d.C., gli arabi diventano protagonisti della storia e si estendono rapidissimamente: con loro avanza il riso "arrùz" fino alla penisola Iberica per arrivare poi a noi.

Il nostro chef, grandissimo appassionato di risotti, vi propone 12 ricette differenti con abbinamenti particolari per stuzzicare il vostro palato.

Norman dal canto suo, usa solo riso Bio Carnaroli, di un'antica cascina milanese a corte quadrata della fertile pianura lombarda che coltiva e produce seguendo i principi dell'agricoltura biologica nel rispetto dell'ambiente, del produttore e del consumatore.